Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

LA BALENA BIANCA. E LA CADUTA DELL'ULTIMO CASTELLO:




. la partita a scacchi della politica, dall'elba alla toscana
Claudio De Santi




 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

LE PRO LOCO ELBANE METTONO IN CAMPO ALTRE IDEE

pubblicato sabato 21 novembre 2020 alle ore 09:24:35


LE PRO LOCO ELBANE METTONO IN CAMPO ALTRE IDEE

 



Le Pro Loco elbane serrano le fila preparandosi ad affrontare un momento difficile per l’Elba ma che può diventare occasione per affinare nuovi progetti e consolidare i rapporti fra i paesi.



Il dialogo con gli abitanti è costantemente alimentato da iniziative di solidarietà e di valorizzazione delle tradizioni promosse dalle singole Pro Loco, per rinsaldare il senso di  comunità e appartenenza, valori sui quali si fonda lo sviluppo sostenibile, sia da un punto di vista economico, che sociale, che culturale.



Nell’incontro del Coordinamento dei giorni scorsi sono scaturite nuove idee che trovano consensi nei vari territori. Dopo il progetto Elba Smart Working che le Pro Loco con le Associazioni di Categoria e VistElba stanno portando avanti per un’accoglienza di turisti ed ospiti per periodi più lunghi di permanenza sull’isola in tutte le stagioni, stanno nascendo nuove iniziative che saranno condivise nei paesi dove sarà possibile metterle in pratica.



Il primo, considerato l’avvicinarsi del periodo natalizio, prende spunto dall’idea di Biancaluna Bonaccorsi e di altri giovani ebani alla quale hanno aderito persone di ogni età: “Operazione Babbo Natale”. Una gara di solidarietà per non far mancare sotto l’albero i doni che ogni bambino si aspetta. Le Pro Loco che aderiscono all’iniziativa aiuteranno il gruppo di volontari “Operazione babbo natale” a raccogliere giochi nuovi o in condizioni pari al nuovo che verranno  donati a chi ne ha più bisogno. Ogni pro loco aderente comunicherà sulla propria pagina FB o sul proprio sito le modalità di gestione della raccolta. In caso di eccedenza di donazioni, e ce lo auguriamo, i regali che superano il fabbisogno locale saranno destinati ad altri comuni. Una sorta di “banca del giocattolo” perchè la solidarietà è universale e non ha limiti territoriali. E’ stata aperta dal comitato dei giovani anche una raccolta fondi destinati al reparto di pediatria dell’Ospedale di Portoferraio o ad altre attività di beneficienza.



Seconda iniziativa partita dalla Marina e condivisa da altre Pro Loco è dedicata al dialogo intergenerazionale stimolando i giovani a fare domande alle proprie nonne o agli anziani dei Paesi per raccogliere dalla loro viva voce, attraverso mini interviste, le ricette tipiche del luogo, magari “farcite” di  ricordi e storie. Descrivere un piatto è anche raccontare una comunità, le abitudini, i momenti di festa, lo scambio fra professioni, quando il baratto fra pescatori e agricoltori era consuetudine. Quando i minatori o i cavatori lavoravano anche le vigne, perchè niente andava sprecato, tanto meno il tempo e si viveva di quello che la terra e il mare offrivano. Il cibo da sempre è occasione di dialogo, è scambio fra gente di origini diverse, è sperimentazione, vita quotidiana e arte di arrangiarsi. Parte da una semplice domanda il rinnovato dialogo fra i nonni e  i nipoti . “Nonna come si fa....?” perchè è grazie alla pazienza di chi racconta e alla curiosità di chi ascolta che si tramandano i saperi. Che magari diventano mestieri. Un lavoro che, in collaborazione con esperti in archivistica, potrebbe diventare un primo nucleo di un archivio fotografico ed audiovisivo della memoria elbana.



Con l’augurio di poter vivere presto le esperienze nelle Piazze e nelle strade dei Paesi, dal vivo e non da remoto, le Pro Loco invitano i cittadini a rivolgersi ai propri referenti nei Paesi per segnalare iniziative, idee, proposte, e raccogliere richieste che aiutino tutti a superare questo difficile momento.



Riferimenti:



 



PRO LOCO  CAMPO



prolococamponellelba@gmail.com



Roberto Volpi 349 5494207



 



PRO LOCO CAPOLIVERI



Paolo Martino 339 3307145



Alexia786@hotmail.it



 



PRO LOCO MARCIANA MARINA



prolocomarcianamarina@gmail.com



Francesco Gentili  328 8764319



 



PRO LOCO PORTOFERRAIO



portoferraioproloco@gmail.com



 



PRO LOCO RIO



Bruno Chiassoni 338 1287219



segreteria@prolocorio.it



chiassoni1@tiscali.it



 



 



 



 




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

ANCORA POLEMICHE DEI VECCHI AMMINISTRATORI DI RIO CONTRO DE SANTI E IL SUO IMPEGNO A PORTOFERRAIO IN DIFESA DI FERRARI di Andrea Ghini:



La vicenda di Rio è tornata sulle pagine dei giornali [...]


 

PORTOFERRAIO, L’AMMINISTRAZIONE CHE AVEVA NEL SUO PROGRAMMA LA SOLUZIONE DELL’ EMERGENZA ABITATIVA METTE IN VENDITA 3 APPARTAMENTI NEL CENTRO STORICO di Giovanni Fratini :



Nei giorni scorsi ho letto il bando con cui l’Amministrazione comunale annuncia di voler mettere in vendita alcuni [...]


 

IL LIBRI COME POLTRONE SOFA’ di Danilo Alessi:



Siamo un Paese dove più della metà degli abitanti non legge nemmeno un libro all’anno e undici milioni tra i 15 e i 64 anni [...]


 

INSUFFICENTI LE ASSUNZIONI FATTE DALLA REGIONE E DALL’ASL:



Livorno, 15 novembre 2020 In relazione alle assunzioni fatte dalla regione e dall'Asl durante il [...]


 

GRUPPO LEGA: “ IL CONSIGLIERE REGIONALE MARCO LANDI E’ IL PORTAVOCE DELL’OPPOSIZIONE: VOTO UNANIME DI TUTTO IL CENTRODESTRA” :



Il Consigliere regionale della Lega, Marco Landi, col voto unanime di tutto il Centrodestra, è stato eletto in qualità [...]


 

LE 3 DOMANDE AL SINDACO DI RIO MARCO CORSINI:



(Queste 3 domande fatte al sindaco Marco Corsini sono le prime di quelle che [...]


 

COVID_19 : donati alcuni caschi per la ventilazione NIV CPAP all’Ospedale di Portoferraio :



Verrano donati a breve, dopo la approvazione del dipartimento tecnologie sanitarie di Pisa che è in corso, all’Ospedale di Portoferraio [...]


 

PERCHE’ MARCO CORSINI DOVREBBE ESSERE IL SINDACO DI RIO ELBANO G.Muti:



PERCHE’ RIO SI DOVREBBE CHIAMARE RIO ELBANO [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali