Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

9 NOVEMBRE 1989- 2019 OLTRE QUEL MURO. di Francesco Semeraro

pubblicato venerdì 8 novembre 2019 alle ore 10:27:08


9 NOVEMBRE 1989- 2019


OLTRE QUEL MURO. di  Francesco Semeraro

 



Chi con la voglia di libertà, di uguaglianza e di pace è riuscito ad abbattere quel muro vergognoso con la convinzione che iniziasse l'Era dei diritti umani ha scoperto che una parte del mondo che predicava fraternità, lotta all'esclusione sociale e la fine dell'indifferenza in realtà costruiva altri muri sempre più alti e resistenti.



Il Prof. Camici divide i "muri" in due categorie quelli materiali alcuni dei quali da abbattere o da costruire e quelli immateriali che sono da abbattere in maniera decisa. Tra i muri immateriali che difficilmente si possono abbattere ci sono quelli del mondo degli anziani e disabili.



Gli anziani di ambo i sessi oltre i 70 anni vengono esclusi dalla prevenzione sanitaria togliendo loro il diritto allo screening biennale senza capire che la prevenzione ad una certa età può ridurre drasticamente i ricoveri.



Gli anziani con difficoltà motorie non possono imbarcarsi liberamente perché molte navi guarda caso hanno l'ascensore guasto o fermo da anni come una nota Compagnia che si vanta di aumentare le corse per agevolare la continuità territoriale degli Elbani però i disabili e gli anziani devono arrangiarsi come possono.



Gli anziani pur avendo la possibilità di usufruire di una ventina di posti in più alla RSA si vedono negare questo diritto perché la Riabilitazione impropriamente occupa buona parte della struttura. Non tanti anni fa la riabilitazione operava  nel distretto sanitario dove è a diretto contatto con quei pazienti che necessitano di un ciclo riabilitativo. Anche se la riabilitazione è Territorio, potrebbe trovare posto con l'Ospedale di Comunità e l'ADI in ospedale possibilmente in un piano basso.



 Il muro che ci vieta di vedere e comprendere il mondo dei disabili in particolare modo quelli colpiti da demenza senile è altissimo e non fa intravedere, oltre la sofferenza del paziente, il dramma della famiglia che in molti casi è lasciata sola. Se la riabilitazione lasciasse la RSA forse si potrebbe aprire un percorso per una eventuale sistemazione temporanea.



Anche le voragini all'entrata del parcheggio della Materna la "Gabbainella" sono un muro perchè è impossibile parcheggiare e si è costretti a lasciare l'auto al bordo strada con pericoli per i  bambini.



Pregiatissima Presidente del Consiglio Comunale, istituisca anche un "Gruppo Grigio" sempre trasversale alla appartenenza politica per dare voce anche agli anziani, ai disabili e alle loro famiglie che sono i veri sacrificati da questi muri immateriali.



Francesco Semeraro




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

CINGHIALI, LE PALLE DEL NONNO E I COGLIONI DI MULO:



I cinghiali, si sa, sono diventati un problema serio. La manifestazione a Roma organizzata dalla [...]


 

PREMIO SOSTENIBILITA' 2019 AL REEF SANSONE:



Il Reef Sansone vince il premio del pubblico - Premio Sostenibilità 2019 Scritto da Giovedì, 07 Novembre 2019 09:29 Dopo il [...]


 

I CINGHIALI SONO UNA RISORSA di Sergio Bicecci:



(Riproponiamo l'articolo di Sergio Bicecci in cui viene affrontato [...]


 

SI POSSONO AIUTARE I SENZA TETTO, TOGLIENDO LORO ANCHE I MATERASSI E GETTARLI ALLA SPAZZATURA ? di G.Muti:



In un suo editoriale, il direttore del Corriere Elbano affronta uno dei [...]


 

PIANO PER IL RECUPERO E LA RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO STORICO DI PORTOFERRAIO di Giovanni Fratini:



Ho avuto modo di leggere, nei giorni scorsi, la delibera della Giunta municipale n°183 con la quale è stato approvato un piano [...]


 

Dissalatore di Mola, per il Consiglio di Stato i lavori contestati ad Asa dal Comune non possono essere effettuati. Prima un accordo sul programma dei lavori.:



Le opere per la realizzazione del dissalatore di Mola oggetto di contestazione da parte del Comune di Capoliveri, non possono [...]


 

SECONDO LA CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E DEL TIRRENO L'AEROPORTO DELL'ELBA NECESSITA DI UN INVESTIMENTO DA PARTE DELLA COMUNITA' ELBANA :



La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno manifesta preoccupazione in merito all’aeroporto di Marina di Campo, gestito dalla [...]


 

IL CORTO DI MICHAEL MONNI E MATTEO SARDI FINALISTA AL CINEFUTURA FEST DI ROMA:



Il cortometraggio "Aria dell'Elba" è stato realizzato senza budget e completamento autofinanziato.E’ statao [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali