Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

L'ALTRA RIVA DEL MARE di Danilo Alessi:






In quest ’ultimo lavoro di Danilo Alessi uscito per i tipi di Persephone Edizioni, un uomo e una donna, si incontrano e si innamorano, vivendo contemporaneamente altri luoghi e le sponde di molti mari mentre, un recente passato, irrompe dalle pagine “intime” ma “collettive” di “L’altra riva del mare”


 

IL GUARDIACACCIA DI Marcello Meneghin:




Il romanzo di Marcello Meneghin è un intreccio di storie vere e di invenzione o meglio di supposizioni. È la ricerca del nome di un assassino. Un intreccio immaginario che si sposa bene con la magia delle montagne.


 

L'ELBA UNA COLONIA :




L'opuscolo "L'ELBA UNA COLONIA" contiene "L'INTERVISTA A MR. X " E " IL PIANO" dove viene analizzata una situzione che mirava a realizzare un piano di colonizazione che avrebbe smantellato e portato, oltre canale, tutti centri direzionali dall'ufficio turistico APT, ai servizi idrici e alla Sanità ecc E anche come gli elbani sarebbero stati sistematicamente esclusi da ogni incarico direttivo. Visto che tutto si è relizzato come previsto, questa pubblicazione ha avuto un valore profetico.

L'OPUSCOLO PUO' ESSERE INTERAMENTE SCARICATO


 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

LA BALENA BIANCA. E LA CADUTA DELL'ULTIMO CASTELLO:




. la partita a scacchi della politica, dall'elba alla toscana
Claudio De Santi




 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

SU “ELBA ZONA BIANCA” INTERVIENE LUIGI LANERA E CLAUDIO DE SANTI DI FRATELLI D’ITALIA : “ TUTTO DIPENDE DAI CONTROLLI DA FARE A PIOMBINO

pubblicato lunedì 15 marzo 2021 alle ore 19:07:41


SU “ELBA  ZONA  BIANCA”  INTERVIENE  LUIGI LANERA  E  CLAUDIO   DE SANTI DI  FRATELLI  D’ITALIA :  “ TUTTO  DIPENDE  DAI CONTROLLI DA  FARE  A  PIOMBINO

 




“Elba zona bianca? Sarebbe auspicabile ma è davvero difficilmente realizzabile, il Governo non la riconoscerà mai ad una micro realtà come la nostra, senza dei provvedimenti specifici. Una boutade, quella del governatore Giani, che fa il pari con quella dei tamponi di massa che dovevano essere attuati ad inizio anno, e che invece hanno riguardato meno del 20% degli elbani”. Luigi Lanera, coordinatore elbano e membro del direttivo nazionale di Fratelli d’Italia, interviene sulla delicata questione che potrebbe avere grandi influenze sulla stagione turistica se attuata e praticabile.



“Dispiace che altre forze politiche del nostro schieramento – aggiunge Lanera –  seguano Giani in queste uscite verbali estemporanee e prive di contenuti, mentre mai come oggi servono proposte di intervento chiare e precise. Una soluzione più realistica, per esempio,  è quella proposta da Ruggero Barbetti, che ha ben analizzato nei particolari la realtà delle piccole isole italiane, che potrebbe coinvolgere ben sei regioni nella richiesta al Governo centrale di applicare ad ogni singola isola il nuovo sistema che mette insieme l’analisi del rischio, l’indice di riproduzione effettiva Rt del virus e l’incidenza settimanale dei casi per attribuirle un “colore” indicativo della situazione epidemiologica in quella singola località circoscritta dal mare e quindi facilmente controllabile. A quel punto tutto dipenderebbe dalle singole gestioni delle rispettive località”.



“Eppure su questo argomento avevo già fatto una proposta nello scorso mese di dicembre”, aggiunge Claudio de Santi, che ha da poco aderito a  Fratelli d’Italia. “Come già detto allora – dice De Santi – tutto dipende dai controlli da fare a Piombino, a cominciare da tutte quelle persone che da pendolari gravitano sull’isola quotidianamente, magari partendo proprio da zone rosse. Purtroppo non bastano i comportamenti virtuosi degli elbani a circoscrivere il rischio, ma parallelamente all’incremento costante delle vaccinazioni assolutamente necessario per la popolazione residente (ad oggi non siamo neanche al 10%) serve ben altro per arrivare ad ottenere la cosiddetta “zona Bianca” e soprattutto a mantenerla. Lo dicono nel dettaglio proprio tre medici elbani che oggi scrivono a Giani su questo argomento: servono controlli severi all’imbarco di Piombino consentendo l’accesso ai non residenti solo a condizione che esibiscano un certificato di vaccinazione anti Covid o l’esito negativo di un tampone eseguito non oltre 48 ore precedenti. Una richiesta del genere – conclude De Santi – dovrebbe arrivare dal presidente della nostra conferenza dei Sindaci, ma tant’è”.



15 marzo 2021




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

UN’ ANALISI DEI PROBLEMI GRAVI DELLA NOSTRA SANITA’ E DELLE POSSIBILI SOLUZIONI dii Sergio Bicecci :



E’ il solito trito e ritrito vecchio argomento. Ovvero la Sanità elbana, dove per Sanità intendiamo il nostro Ospedale. [...]


 

RISPOSTA AL SIG. SEMERARO DI “ELBA SALUTE” SULLA BASE ALL'ELBA DEL 118 COME PREVISTO DALLO STUDIO COMMISSIONATO DA CLAUDIO DE SANTI di Andrea Ghini :



Foto . Nello studio Blower è possibile vedere il bacino territoriale d’impegno del 118 [...]


 

L'ORA DELLE SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA di Leonardi Preziosi( Italia Nostra) :



Non tutti i mali vengono per nuocere: il tempo della Pandemia impone necessariamente delle riflessioni. Quale miglior momento [...]


 

IN RICORDO DI PAOLO MENNO:



Profondamente commosso e dispiaciuto porgo le mie più sentite condoglianze alla Famiglia Menno per la prematura ed improvvisa scomparsa [...]


 

L’AUTORE DEL PIANO DI FATTIBILITA’ PER UN ELICOTTERO CON BASE ALL’ELBA HA SCRITTO A CLAUDIO DE SANTI RICONFERMANDO LE CONCLUSIONI DEL SUO STUDIO:



(Nell’articolo in cui si è denunciato il fatto che [...]


 

SU “ELBA ZONA BIANCA” INTERVIENE LUIGI LANERA E CLAUDIO DE SANTI DI FRATELLI D’ITALIA : “ TUTTO DIPENDE DAI CONTROLLI DA FARE A PIOMBINO:



“Elba zona bianca? Sarebbe auspicabile ma è davvero difficilmente realizzabile, il Governo non la riconoscerà [...]


 

SINISTRA ITALIANA L’ELBA E L’ARCIPELAGO TOSCANO di Danilo Alessi :



A conclusione dei recenti congressi, l’Assemblea regionale e quella provinciale di Sinistra Italiana, hanno proceduto [...]


 

SULLE AREE MARINE PROTETTE, PRUDENZA DEL GRUPPO DI MAGGIORANZA COSMOPOPOLI RINASCE.:



Nel consiglio comunale del 17/11/2020 una mozione del gruppo “Meloni Sindaco”, successivamente approvata dall'assemblea [...]


 

© 2021 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali