Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

UMBERTO CANOVARO CANDIDATO A SINDACO DI RIO

pubblicato domenica 29 aprile 2018 alle ore 10:48:33


UMBERTO  CANOVARO CANDIDATO A  SINDACO DI RIO

La  candidatura    è stata   confermata  nel  corso  dei duei incontri che si sono tenuti   a  Rio Marina  e  a  Rio Elba.






Canovaro, classe 1954, scrittore e storico, già commendatore dell’Ordine al merito del Presidente della Repubblica e ispettore archivistico onorario per la Toscana, si colloca politicamente nell’area moderata.





Come ricordato dal senatore Francesco Bosi, che ha introdotto i due incontri, Canovaro si presenta come la scelta riese a denominazione d'origine controllata, a dispetto – e in aperta polemica – con paventate candidature avversarie che, pare, attingerebbero oltre il Canale i propri candidati. Ribadendo la necessità per ogni amministrazione pubblica di avere alla sua guida non tecnici, ma politici, il candidato ha passato al pettine i nodi che stringono il territorio orientale dell'Elba.

Per la questione della sanità e della sua presenza nel riese, l'ex dirigente DC ha le idee chiare: potenziare la presenza dei presidi sanitari sul territorio è la risposta a quanti sono incerti fra un potenziamento o meno del nosocomio portoferraiese.





Con un passato da assessore ai lavori pubblici e vicesindaco di Piombino, Umberto Canovaro ha posto fortemente l'accento sulla situazione attuale delle infrastrutture territoriali. Figura nei primi punti del suo Programma il ripristino del minimo livello di fruibilità e sicurezza delle strade – fra le altre la Parata, la Strada al Piano e la Falconaia - che collegano i cinque centri del riese: le 2 Rio, Cavo, Bagnaia e Nisporto. Per la Strada al Piano Canovaro ha detto che batterà ogni strada per strappare alla regione i finanziamenti necessari per ripristinare il vecchio collegamento.

All'adeguamento degli approdi di Cavo e Rio Marina – che, ricorda, sono i porti elbani più importanti per tipologia e flusso dopo quello di Portoferraio - sono legate le sorti non solo dei loro rispettivi comprensori, ma di tutto il versante orientale dell'isola. Versante che ha da recuperare uno svantaggio socio-economico storico, procurato da quelle misure sociali che lo Stato, alla chiusura delle miniere, non attuò.

Potenziare la filiera culturale per garantire un allungamento della stagionalità turistica, rivitalizzando i centri di interesse storico-culturale del territorio.

Il candidato si è poi soffermato sulla ipotesi “terme di Cavo”, esprimendo il suo impegno a che questo progetto veda la luce, pur con le dovute garanzie per l'ambiente, perché la sua presenza sia di volano all'economia locale. Ancora per Cavo, il candidato ha dichiarato che avanzerà la proposta di modifica dello Statuto appena vigente per portare la frazione riese a municipalità, come per le 2 Rio.

Decoro urbano, vicinanza e ascolto del Comune verso le categorie degli anziani, del volontariato, della solidarietà sono altri punti fermi -a forte contenuto etico – del programma di Umberto Canovaro a Sindaco della nuova Rio.




 



« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

IL PD CONTINUERA' A PERDERE SE NON CAPISCE PERCHE’ VINCONO I SUOI AVVERSARI di G.Muti:



Il segretario del PD Elba Val di Cornia Valerio Fabiani ha incontrato, alla Gran Guardia [...]


 

PASTICCIO .. FERRARI AI BOX:



Il segretario del PD Elba Val di Cornia Valerio Fabiani ha incontrato, alla Gran Guardia [...]


 

PORTOFERRAIO, GIUNTA ALLA FINE? di G. Muti:



L’ultimo consiglio comunale di Portoferraio è stato uno spettacolo penoso. Tutto lascia credere [...]


 

L'Autunno della Patria di G.Giuliani:



L’ultimo consiglio comunale di Portoferraio è stato uno spettacolo penoso. Tutto lascia credere [...]


 

IN COMUNE, A RIO ELBA, I MISTERI DELLA CONTABIILITA' INFORMATICA di Ivano Arrighi:



In Olivetti, quando un programma già collaudato non ci dava il risultato atteso dicevamo "Garbage In - Garbage Out", quando [...]


 

IL PRESIDENTE BREDA FA IL PUNTO SULL'AEROPORTO ELBANO :



“L'aeroporto è per l’isola d'Elba un’infrastruttura importante, lo è per i turisti ma anche per i [...]


 

L'ASS. BERTUCCI SUL PROBLEMA DEI PARCHEGGI NELLE ZONE A TRAFFICO LIMITATO NEL CENTRO STORICO DI PORTOFERRAIO :



Sono iniziate in questi giorni le aperture dello sportello adibito presso l’ufficio di Polizia Municipale dalla ditta Abaco, incaricata [...]


 

RICORRENZA DELL’AFFONDAMENTO DELL’ANDREA SGARALLINO di Giuliano Giuliani:



Quest’anno ricorre il 75° Anniversario dell’affondamento dell’Andrea Sgarallino. Una tragedia ormai [...]


 

© 2018 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali