Il Salotto
Letterario


Il Salotto Letterario

a cura di
Giuliano Giuliani
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

SE NE È ANDATO ANCHE NAZZARENO

pubblicato giovedì 23 febbraio 2017 alle ore 00:37:32




 

 Anche Nazzareno,   una delle voci  storiche    di Cosmo Radio,   ci ha lasciato,  a  meno di due  mesi   dalla scomparsa  di un’altra  voce  di Cosmo Radio  , quella  di  Rita,  che  per  anni condusse    il  programma  del  mattino. Nazzareno, invece,   aveva     un    seguitissimo  programma  di Liscio    con  brani a  richiesta ,  che  andava  in  onda  nel tardo pomeriggio   e  che  continuava    finché  che  vi  erano  richieste.

 La differenza  che vi era ,  rispetto agli altri  conduttori,  è  che  intorno  a  Nazareno    si  creò  una vera  e  propria  comunità. La  gente   non si limitava  a  telefonare  e  chiedere  un brano,  ma  veniva in Radio  per   conoscerlo,    a  parlarci,  e  vivere    in quel clima   un po’ magico    che  vi era  nella sala  di trasmissione. Un  clima  che    solo lui riusciva    a  creare.  A  volte  degli amici,  o delle   associazioni,   gli  portavano  dei  riconoscimenti,   come  si vede  nella  foto

Nazzareno    era sempre  gentile  con tutti.  Spesso,  invitato,   andava   a  trovare   i  suoi ascoltatori  con i  quali facilmente  stabiliva  rapporti di  amicizia.

Quando, in  diretta,   rispondeva alle richieste    chiacchierava  un po’ con tutti,chiedendo  qualcosa   della  loro famiglia  come   fa un amico vero.    Un  giorno   gli ho   sentito  chiedere  a un ascoltatore    come stava     il   suo vitellino.  Lui    gli disse  che si era    ripreso e  stava  bene.  Mi  colpì il  fatto  che  Nazzareno ne parlava    con tenerezza e l’altro   come  se    parlasse  di  un foglio. Seppi dopo  che  si trattava  di un vitellino   di   un contadino   di   Porto Azzurro,  che  era nato  con  qualche  difficoltà.

 Nazzareno    parlava  con semplicità  e  sincerità. Mai una parola  fuori  posto in tanti anni di trasmissioni. La sua era certamente   la  trasmissione  più ascoltata,  insieme  al “Disco  a  richiesta” condotta  da  Vittorio  Ferro detto  Geronimo. Era un periodo  in   cui il Liscio,   incominciava    entrare  in declino   sotto la  pressione della Disco Music che stava  avanzando. Tutte le  Radio Libere  di   quel periodo si sforzavano di parlare  in inglese  e  scimmiottavano  Radio Montecarlo. E’  quasi certo   che   in nessuna   di  queste  Radio Libere,   forse nemmeno   in Romagna,   vi   fosse   una trasmissione  così contro  tendenza  e  che  avesse   un successo simile.

In  quel  periodo    aveva una trasmissione   anche la  figlia   Marzia, brava  e  gentile.  A Lei   all’amico  Alberto, collaboratore   di Teelba,    e  alla  famiglia  le  condoglianze   della   redazione   di Elbanotizie.




 


Sui fatti avvenuti a bordo del traghetto Janas,un comunicato della Onorato Armatori

pubblicato martedì 21 febbraio 2017 alle ore 23:52:12




 Napoli, 21 febbraio 2017 – In relazione alle notizie riportate oggi da alcune fonti di stampa sui fatti avvenuti a bordo del traghetto Janas, in servizio ieri notte tra Cagliari e Napoli, Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione conferma tra i 221 passeggeri a bordo erano presenti alcuni cittadini extracomunitari, tra cui 29 di nazionalità algerina colpiti da un decreto di respingimento dal territorio nazionale emesso dalla Questura di Cagliari, non accompagnati dalle forze di polizia. Il loro imbarco è avvenuto secondo le procedure previste, previa verifica della documentazione predisposta dalla Questura secondo le disposizioni di legge.Nel corso della traversata sono state registrate dal personale di bordo tensioni all'interno del gruppo creando disagio tra le altre persone. Uno dei passeggeri ha denunciato il furto di un cellulare. La situazione [...]

vai al dettaglio »



 


LA CHIUSURA DEL “LIBRAIO” E’ ANCHE UN PASSO VERSO IL DEGRADO CULTURALE di Sergio Bicecci

pubblicato martedì 21 febbraio 2017 alle ore 19:22:25




Continua inarrestabile il degrado del Centro Storico sotto la totale conservatrice indifferenza di tutti.  I Soloni di tanti anni fa cominciarono a trasferire fuori dalle Mura i numerosi Uffici Pubblici, come  altri servizi. L’intenzione era di ottenere un alleggerimento del traffico veicolare.  Pensarono che il loro progetto avrebbe favorito nel tempo la nascita di un Cento Storico pedonale. Sarebbero nate così tante piccole attività commerciali e artigianali.  Ricordo che inserirono in questa immaginaria fotografia via della Fonderia, via Roma, via Guerrazzi  ricche di negozi e acquirenti. In sintesi Il risultato ottenuto, ormai da 25/30 anni, è sotto i nostri occhi. Sono venute a mancare quotidianamente centinaia e centinaia di presenze, così stanno i fatti. Chi come me faceva notare l’enorme errore del primo provvedimento, [...]

vai al dettaglio »



 


E' CARNEVALE E OGNI SCHERZO VALE

pubblicato martedì 21 febbraio 2017 alle ore 19:04:25


 L’Ex sindaco Peria, che evidentemente ha ben poco da fare, visto che va a guardare le determine del comune di Portoferraio, quando si presume dovrebbe essere impegnato come Vicesindaco del Comune di Pescia, mette in evidenza un banale errore in cui sono occorsi gli uffici. Forse scherza, forse no, forse non è stato capito.Un errore dovuto semplicemente ad una svista redazionale, causa di un procedimento informatico che, quando clicchi il nome "parigi" preceduto da un asterisco per individuare il soggetto responsabile dell’atto, presenta una lista di nominativi, che potremmo dire fantasiosa, contenente appunto la parola parigi; tra questi quella del consolato generale d’italia.Il redattore della determina, ha confuso le righe del menù a tendina ed è venuto così fuori il nominativo del consolato. Trattasi, dunque, di una [...]

vai al dettaglio »



 


Si insedia a Porto Azzurro il Comitato per la Lista Civica per le elezioni amministrative 2017.

pubblicato lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 19:08:13


La proposta della costituzione di un Comitato per la Lista Civica di Porto Azzurro, avanzata nei giorni scorsi dal locale Circolo del Partito democratico, ha sollevato nel paese interesse e dibattiti. Prima conseguenza positiva è stata una assemblea congiunta tra gli aderenti al PD ed i componenti del Gruppo Vivere Porto Azzurro, che nelle elezioni del 2012 fu il retroterra della candidatura a Sindaco di Massimo Correani, Mancò la affermazione ma rimase in piedi una importante esperienza di confronto e discussione sulle questioni del paese e sul ruolo dei rappresentanti della minoranza in Consiglio Comunale.Ora, in prossimità dello scadere del mandato di Luca Simoni, i due soggetti più direttamente impegnati ad essere protagonisti della prossima tornata elettorale (il Circolo PD ed il gruppo Vivere Porto Azzurro), hanno maturato valutazioni e considerazioni [...]

vai al dettaglio »



 


ABUSI DEMANIALI MARITTIMI ACCERTATI ALL’ELBA

pubblicato lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 18:58:47




Importante Operazione di Polizia Demaniale Marittima da parte di personale dell’Ufficio Demanio della Capitaneria di Porto di Portoferraio sulle spiagge a tutela della collettività e del bene comune.Nell’individuazione e discendente attività repressiva di vari illeciti, vengono spesso in aiuto le segnalazioni da parte degli utenti delle stesse spiagge, civicamente attenti a tutte le forme di abuso e privazione del bene pubblico che vanno a danno di tutti.Nello specifico, proprio a seguito di un esposto di una nota Associazione ambientalista, è stato eseguito un sopralluogo sulla proprietà privata confinante con il pubblico demanio marittimo per verificare la conformità di un intervento edilizio eseguito nella fascia costiera nel comune di Capoliveri, rispetto alle autorizzazioni rilasciate dai vari Enti.Le prolungate e minuziose attività [...]

vai al dettaglio »



 


MOBY E TIRRENIA SUPPORTANO LA SARTIGLIA DI ORISTANO

pubblicato lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 18:51:23




Oristano, 20 febbraio 2017 – Una manifestazione unica nel suo genere, famosa in tutto il mondo, che per due giorni regala grandi emozioni. È la Sartiglia, evento che si svolge a Oristano e che quest’anno si terrà il 26 e 28 febbraio prossimi. Moby e Tirrenia sostengono questa speciale manifestazione che richiama ogni anno migliaia di persone, attratte in particolare dalla corsa de Su Componidori, cavaliere che si cimenta in una discesa sfrenata al galoppo cercando di cogliere la stella con una spada. Ma sono tanti i momenti emozionanti: dalla Vestizione al Corteo, fino alla corsa delle Pariglie con le spericolate acrobazie dei cavalieri.Le Compagnie del Gruppo Onorato Armatori contribuiranno al successo della manifestazione garantendo pubblicità all’evento, pubblicando sui siti internet www.tirrenia.it e www.moby.it tutte le informazioni utili [...]

vai al dettaglio »



 


L'UNICO OSPEDALE ALL'ELBA IN PIENO DEGRADO

pubblicato domenica 19 febbraio 2017 alle ore 17:49:45


Quello che sta avvenendo all’unico Ospedale presente all’Isola d’Elba è incomparabile.Oltre al discapito verso la Cittadinanza per la rimozione dei servizi ospedalieri fondamentali, ci viene regalato a sfregio, ancora tanto degrado.A parte il Nostro unico Eroe Francesco Semeraro sempre in trincea a difenderci, ma tutti gli Altri Responsabili sia direttamente o meno, il Loro impegno nel migliorare la situazione “ ospedaliera ”è veramente reale??? Ho dei dubbi, nutriti dal fatto che: è mai possibile, sono anni che mancano totalmente o quasi le indicazioni per arrivare al “ Pronto Soccorso “. Addirittura anche la scritta “ Ospedale “ è dimezzata e quindi resa indecifrabile e inoltre, non c’è neanche una buona illuminazione stradale. Non potete immaginare quanti danni vengono inflitti al malcapitato [...]

vai al dettaglio »



 


LAGHETTI POZZANGHERA E DISSALATORI DELL'ELBA di Marcello Meneghin

pubblicato domenica 19 febbraio 2017 alle ore 08:35:55




Sig. SemeraroPer dimostrare nel giusto modo quanto è valida la sua riflessione ci sarebbe una moltitudine di fatti che vanno prima di tutto dall’autonomia idrica necessaria per l’Elba per finire all’unico modo possibile per realizzarla e che consiste soltanto nel raccogliere l’acqua del cielo che è riuscita più volte perfino ad allagarvi. Tutto il resto è semplicemente privo di fondamento tecnico-economico e di logica.Per brevità mi limito ad una sola considerazione riguardante il dissalatore i cui lavori inizieranno tra breve. Prima di tutto si tratta di una apparecchiatura complessa e costosa che viene adottata solo dove non piove mai o pochissimo, e questo non è certamente il caso dell’Elba. Ma poi, come sui fa a parlare di dissalatore senza mai nominare un accessorio senza il quale il dissalatore non serve [...]

vai al dettaglio »



 


MOLO ELBA, CENTRO DEL TRIANGOLO AMBULANZE, UN RAGAZZO FERITO HA DOVUTO ASPETTARE UN'AMBULANZA DI PORTO AZZURRO

pubblicato lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 19:00:58


.Dopo un furioso litigio con tre feriti, un ragazzo malconcio in modo serio e riverso a terra, ha dovuto aspettare oltre tre quarti d'ora per essere soccorso e trasportato in ospedale da una ambulanza che è dovuta partire da Porto Azzurro

vai al dettaglio »



 


ECONOMIA CIRCOLARE PER LE ISOLE DELL’ARCIPELAGO Conferenza dibattito organizzata dal Lions Club Isola d’Elba in collaborazione con PNAT ed ESA con il patrocinio di Regione Toscana, Legambiente, GAT

pubblicato domenica 19 febbraio 2017 alle ore 14:34:06

vai al dettaglio »



 


LA SCOMPARSA DI ELIO MAZZEI SOPRAVVISSUTO AI CAMPI NAZISTI

pubblicato domenica 19 febbraio 2017 alle ore 00:29:57

vai al dettaglio »



 


È questo l'acquitrino inquinato che dovrebbe dissetarci?

pubblicato sabato 18 febbraio 2017 alle ore 23:44:39

vai al dettaglio »



 


L’ALBA DELL’UNITA’ D’ITALIA ALL’ELBA (1859-1860) LA TOSCANA INTENDE FAR PARTE DELLA FAMIGLIA ITALIANA .IMPEGNO DEL MUNICIPIO

pubblicato sabato 18 febbraio 2017 alle ore 14:24:21

vai al dettaglio »



 


QUESTA SERA SABATO 18 FEB.ALLE ORE 21.15 SU RAI 3 SANDRA MALTINTI RACCONTA LA SUA STORIA NELLA TRASMISSIONE “IO SONO INNOCENTE".

pubblicato venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 23:45:12

vai al dettaglio »



 


Convocata dal vice - sindaco Roberto Marini, la Commissione Premio Città di Portoferraio, per lunedì 20.2 alle ore 16.00, presso il palazzo comunale posto nel Centro storico

pubblicato sabato 18 febbraio 2017 alle ore 14:18:10

vai al dettaglio »



 


.

pubblicato venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 19:29:32

vai al dettaglio »



 


SULLA FUSIONE RIO - RIO MARINA INTERVIENE IL SINDACO CLAUDIO DE SANTI

pubblicato venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 00:19:34

vai al dettaglio »



 


MARCIANA: LA ZECCA DEI PRINCIPI APPIANI E LO STEMMA DEL MAGGIORDOMO BERNOTTI Le famose pitte dell’ Elba a sostegno delle proprietà dei Principi Appiano all’ Isola d’ Elba di Alberto Zei

pubblicato venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 00:01:44

vai al dettaglio »



 


"LUIGI DI MAIO A CARRARA E ALL'ISOLA D’ELBA"

pubblicato venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 15:13:35

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

OSPEDALE...IN PROGRAMMA UNA SERIE DI DELICATI INTERVENTI DI ALTA CHIRURGIA:



. I primi si prevedono già oggi 15 Febbraio. Grazie agli sforzi del Direttore Sanitario Bruno Graziano e dei suoi eccellenti collaboratori [...]


 

A Sciambere di Napoleone in motorino con video originale:

Un mio amico mi ha mandato il pezzo che segue, pubblicato da Elbareport, il 5 [...]


 

LA NOSTRA SANITA' CURA POCO MA ARRICCHISCE TANTI:



In ospedale quando vi visita un medico mai visto prima lo fa guadagnando 60 euro l'ora (cifra confermata il 2 febbraio scorso dal Direttore [...]


 

RIFLESSIONI DEL COMITATO ELBA SALUTE SULLA CONFERENZA dei SINDACI del 2 FEBBRAIO 2017 :



Il sindaco Bulgaresi, sostenitrice dell'autonomia sanitaria Elbana pur conoscendo le criticità del nostro presidio ospedaliero [...]


 

BIBLIOTECA MULTIMEDIALE, ALLA SCUOLA MEDIA DI CAPOLIVERI È GIÀ REALTÀ:



Biblioteca: un luogo per pensare, imparare, divertirsi, ritrovarsi. E’ questo il vero significato di quella “custodia” [...]


 

BALENI: LE TERME DI CAVO BENE D'INTERESSE PUBBLICO:



Sono ormai trascorsi anni da quando si è constatato che a Cavo abbiamo una grande risorsa pubblica come l'acqua termale, di altissimo [...]


 

IL RESPONSABILE CGIL MANUEL ANSELMI INTERVIENE SULLO SMANTELLAMENTO DELLA SANITA':



“Ormai non si parla più soltanto di promesse fatte e non mantenute – esordisce Anselmi – ormai sembra che [...]


 

L'ITGC CERBONI CLASSIFICATO SECONDO IN UNA GRADUATORIA REGIONALE DI 25:



L’ITGC Cerboni come Istituto capofila si è classificato secondo in una graduatoria nazionale di 25 Poli Tecnico [...]


 

© 2017 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali