Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

LA BALENA BIANCA. E LA CADUTA DELL'ULTIMO CASTELLO:




. la partita a scacchi della politica, dall'elba alla toscana
Claudio De Santi




 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

LEGGE DI BILANCIO 2021: ECCO IL PACCHETTO DI PROPOSTE DELLA COLDIRETTI

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 23:33:18




 

  • 25 Novembre 2020Le misure della legge di Bilancio 2021 vanno nella direzione giusta, ma per il presidente della Coldiretti, Ettore Prandini, è necessario un ulteriore sforzo per contrastare una crisi senza precedenti innescata dalla pandemia e soprattutto per riavviare lo sviluppo del settore agroalimentare. In occasione dell’audizione alla Commissione Agricoltura della Camera Prandini ha presentato il pacchetto di interventi suggeriti dalla Coldiretti.

Sul fronte fiscale Coldiretti ha apprezzato la conferma per il 2021 dell’esonero Irpef per i redditi dei coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, ma a questo punto chiede di uscire dalla logica delle proroghe per consentire alle imprese di operare in un quadro di certezze fiscali. Le richieste sono dunque la messa a regime dell’esonero totale dell’Irpef per coltivatori diretti e Iap, conferma delle percentuali di compensazione Iva per le cessioni di bovini, bufali e suini in scadenza a fine anno, esenzione Iva per le attività di consulenza previste dalla normativa europea a favore delle aziende agricole e modifiche delle aliquote Iva per incentivare l’acquisto di alcuni prodotti agricoli.

Coldiretti chiede anche di aumentare dal 36 al 90% la percentuale di detrazione ai fini Irpef delle spese sostenute per gli interventi di sistemazione del verde e incremento del limite di 5.000 euro per le spese che danno diritto alla detrazione. Tra le proposte forme di sostegno fiscale per i produttori di carne suina. Sollecitato anche un chiarimento in merito all’esonero Imu per i coadiuvanti familiari del coltivatore diretto per evitare errate interpretazioni dei Comuni.

Sul piano previdenziale Coldiretti ricorda l’impegno del Governo a garantire l’esonero contributivo a tutte le filiere agricole e della pesca. Prandini ha commentato positivamente anche la proroga, introdotta nella legge di Bilancio 2021, dell’esonero contributivo per 24 mesi a favore dei giovani under 40 anni che si iscrivono nel corso del 2021 per la prima volta nella gestione previdenziale agricola come coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali. Ma Coldiretti chiede uno sforzo ulteriore finalizzato a favorire la competitività del settore. In particolare si propone l’estensione nel periodo 2021-2023 dell’esonero contributivo per i giovani; il prolungamento del periodo di esonero contributivo per il settore agricolo, della pesca e dell’acquacoltura, in considerazione degli effetti delle misure di contenimento della pandemia; la garanzia di una disciplina uniforme a livello nazionale in merito all’inquadramento dei lavoratori impiegati nell’esercizio delle attività agrituristiche di ricezione ed ospitalità connesse alle attività agricole.

E infine il riconoscimento ai coltivatori diretti del diritto di rivalsa – attualmente riconosciuto ad artigiani e commercianti – con riferimento ai contributi previdenziali ed assistenziali versati per conto dei propri coadiuvanti familiari iscritti nella medesima posizione previdenziale del titolare dell’impresa. Per la Coldiretti poi una priorità restano gli investimenti in particolare per le filiere più colpite dall’emergenza Covid 19.Con la legge di Bilancio è necessario – ha dichiarato Prandini - incrementare le risorse del Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura, poiché non riteniamo sufficienti i 150 milioni di euro previsti; introdurre la denominazione carne il cui utilizzo deve essere riservato esclusivamente ai prodotti di origine animale per una duplice finalità, tutelare gli interessi economici del settore zootecnico e difendere le scelte di acquisto consapevole dei consumatori.

Per Coldiretti inoltre occorre prevedere nuovi finanziamenti per i Contratti di filiera e di distretto, anche in collegamento con il programma europeo Next generation EU e con i fondi di sviluppo e coesione. E infine sostegni alla filiera dello zucchero. Nel pacchetto poi è inserita la richiesta di disciplinare la cessione a terzi, quali fornitori ed istituti bancari ed intermediari finanziari, del credito di imposta per gli investimenti “4.0”, analogamente a quanto è stato previsto per il cosiddetto “super bonus 110 %”;di introdurre un’agevolazione fiscale per il noleggio o il leasing di macchine agricole da parte degli imprenditori agricoli; di rifinanziare il Fondo di solidarietà nazionale, e la cambiale agraria e della pesca.

Priorità poi a disposizioni per la filiera del biogas con particolare riguardo all’utilizzo del digestato prevedendo la continuità del funzionamento degli impianti sulla base dell’attuale piano tariffario. E infine il riconoscimento del corretto inquadramento dei vasi da fiore per il versamento dei contributi sugli imballaggi e norme per garantire la salvaguardia del patrimonio suinicolo attraverso il monitoraggio della peste suina accompagnate da interventi per il contenimento dei cinghiali.

Fondamentale è avviare un’operazione di semplificazione per mettere in condizione le imprese di cogliere al meglio tutte le prossime sfide. Nel pacchetto targato Coldiretti rientra il riconoscimento della situazione di emergenza sanitaria dovuta al COVID-19 come causa di forza maggiore in relazione ai ritardi degli adempimenti amministrativi da parte delle imprese zootecniche per le attività di identificazione e registrazione degli animali nella Banca Dati Nazionale dell’Anagrafe Zootecnica; la semplificazione della normativa in materia di assicurazione e tutela del reddito degli agricoltori, per favorire la diffusione dei fondi mutualistici anche in ottica di difesa da Covid-19 e dai rischi legati al cambiamento climatico; una maggiore tutela nel caso di eccezionali eventi naturali, avversità atmosferiche ed emergenze sanitari e la proroga della scadenza per le abilitazioni richieste per acquistare e utilizzare i prodotti fitosanitari.

Prandini ha segnalato infine la necessità di rafforzare le azioni di supporto e le risorse destinate all’export e al contrasto della contraffazione e dell’italian sounding che con un fatturato di oltre 100 miliardi danneggia le imprese che producono il vero Made in Italy.Per Coldiretti una particolare attenzione va riservata alle imprese del settore vitivinicolo e delle birre che vanno sostenute anche con interventi fiscali finalizzati alla promozione sui mercati esteri.

 




 


TRADUZIONI A CONFRONTO IL GRANDE GATSBY di Giuliano Giuliani

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 18:26:53




  LEGGI   TRADUZIONI A  CONFRONTO

vai al dettaglio »



 


MVD - UNA VERA PROMOZIONE INVERNALE

pubblicato lunedì 23 novembre 2020 alle ore 19:18:44






vai al dettaglio »



 


Portoferraio, convocazione urgente del Consiglio Comunale

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 16:37:22




    Ai Sigg. Consiglieri ComunaliAl Revisore UnicoLORO SEDIE’ convocato il Consiglio Comunale in seduta URGENTE che, vista l’emergenza covid-19, si terrà presso la Sala Nello Santi del complesso De Laugier del Comune di Portoferraio in data LUNEDI’ 30 NOVEMBRE 2020 alle ore 15,30 e, in caso di seduta deserta, in seconda convocazione in data MARTEDI’ 01 DICEMBRE 2020 alle ore 15,30 con lo stesso ordine dei lavori, per la trattazione del sotto riportato Ordine del giorno. Stante l’emergenza sopra richiamata la seduta si terrà a porte chiuse. I motivi dell’urgenza consistono nella scadenza del termine per l’approvazione della salvaguardia degli equilibri di Bilancio e contestuale Assestamento generale di Bilancio ai fini dell’adozione di conseguenti atti urgenti onde prevenire esiti [...]

vai al dettaglio »



 


TOSCANA ZONA ROSSA O ARANCIONE

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 18:54:40




Il   presidente  della  Regiona  Giani fa  il punto della situzione  sull'emergenza Covit  e  prevede  che  la  Toscana,  alla fine  della settimana,  cambierà  colore:   da  rosso  a  arancione 

vai al dettaglio »



 


AUTORITA’ PORTUALE: PER L’ELBA ANCORA BRICIOLE di Adalberto Bertucci

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 16:30:30


 L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha stanziato per il 2021 la considerevole somma di € 468 milioni di cui la maggior parte, 375, per la realizzazione della prima fase della Darsena Europa, con riferimento in particolare alle opere marittime. Scorrendo l’articolo troviamo la costruzione del nuovo Punto di Controllo Frontaliero (12,5 milioni di euro), la manutenzione straordinaria della diga curvilinea (33 mln); la riqualificazione del porto di Capraia in prossimità dell’Anghiale (850 mila euro); la Resecazione del Pontile 13 e il riprofilamento del Canale di Accesso alla Darsena Toscana (prima fase, 1,5 mln); un primo intervento nell’ambito Bellana rivolto alla nautica sportiva (1 mln); la realizzazione di un ulteriore tratto di banchina a -18 metri di profondità in prosecuzione del profilo della [...]

vai al dettaglio »



 


IL PASSAPORTO PER IL FUTURO IN UN VIDEO DELL'ISTITUTO CERBONI

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 14:12:22




vai al dettaglio »



 


PENSIERO DI NATALE 2020

pubblicato sabato 28 novembre 2020 alle ore 10:00:42




Pensiero di Natale 2020  CTT Nord per il dodicesimo anno consecutivo, vista la grandissima partecipazione degli anni passati, ha indetto anche per il 2020 l’iniziativa-concorso dal titolo “Pensiero di Natale” rivolta agli alunni delle classi seconde e terze delle Scuole primarie statali e paritarie delle provincie di Livorno, Massa Carrara, Lucca e Pisa, nonché Prato con l’Azienda di trasporti CAP, che dovranno impegnarsi a scrivere una frase in tema natalizio entro il 30 novembre.L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale – Ufficio VIII A.T.P. Livorno.All’iniziativa, lo scorso anno, parteciparono ben 1017 classi con il coinvolgimento di 19.532 alunni; numeri record che dimostrano quanto questo concorso sia amato e apprezzato da alunni, insegnanti e famiglie.Stante le molteplici [...]

vai al dettaglio »



 


RIO , ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA ENTE PARCO NAZIONALE, COMUNE DI RIO E PARCO MINERARIO DELL’ISOLA

pubblicato venerdì 27 novembre 2020 alle ore 18:19:48




  Valorizzare  il patrimonio del territorio riese con particolare riferimento al patrimonio geologico e geominerario”, questo l’accordo che, una volta approvato, determinerà la collaborazione tra Ente Parco Nazionale, Comune di Rio e Parco Minerario dell’isola d’Elba, al fine di promuovere il geoturismo.Una sinergia   volta all’accrescimento e sviluppo economico del territorio grazie all’attivazione di  progetti e servizi a vantaggio della comunità locale, delle sue risorse ambientali, delle sue traddizioni e dei turisti.In particolare, fra i tanti obiettivi condivisi, il Comune e il Parco Minerario supporteranno il PNAT nella fase di candidatura per il riconoscimento dell’Arcipelago Toscano nella prestigiosa lista UNESCO Global Geoparks, mentre il Parco Nazionale fornirà sostegno anche [...]

vai al dettaglio »



 


"ACQUA CHETA" : UN SECOLO DI SUCCESSI di MGC

pubblicato venerdì 27 novembre 2020 alle ore 09:49:58


“Acqua cheta” festeggia proprio oggi un compleanno importante: cento anni!Venne infatti rappresentata per la prima volta al Teatro Nazionale di Roma il 27 novembre 1920 e fu un autentico trionfo. La musica dell’operetta era del maestro Giuseppe Pietri, elbano di Sant’Ilario trapiantato a Milano, mentre il libretto era tratto dall’omonima commedia del fiorentino Augusto Novelli.Dopo quella trionfale accoglienza, “Acqua Cheta” fece il giro dei teatri italiani e internazionali, ripetendo ovunque il successo della prima. Incantava il suo brio, la sua freschezza e l’originalità del lavoro che, allontanandosi dall’operetta viennese di Franz Lehar e da quella dell’ungherese Emmerich Kalman, con personaggi e scene consone a quei Paesi, ne creava una più autentica e originale, schiettamente  italiana.Fortunato [...]

vai al dettaglio »



 


LA LEGA TOSCANA IN UN TOUR DI CONTROLLO DELLE STRUTTURE PER LA SALVAGUARDIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI E SELVATICI

pubblicato venerdì 27 novembre 2020 alle ore 17:24:59

vai al dettaglio »



 


LE STRADE E LA RABBIA DEI CAMMINATORI

pubblicato venerdì 27 novembre 2020 alle ore 09:40:06

vai al dettaglio »



 


ALCUNE CONSIDERAZIONI DEL SINDACO DI CAPOPLIVERI WALTER MONTAGNA SU ALCUNE INIZIATIVE ASSUNTE DALA SUA AMMINISTRAZIONE

pubblicato giovedì 26 novembre 2020 alle ore 18:34:57

vai al dettaglio »



 


LANDI (LEGA) GUARDIE MEDICHE: FARE CHIAREZZA SUL FATTO CHE LA LORO OPERATIVITA’ POSSA ESSERE RIDIMENSIONATA IN CASO DI EMERGENZA”

pubblicato giovedì 26 novembre 2020 alle ore 10:43:08

vai al dettaglio »



 


PORTOFERRAIO, L’AMMINISTRAZIONE CHE AVEVA NEL SUO PROGRAMMA LA SOLUZIONE DELL’ EMERGENZA ABITATIVA METTE IN VENDITA 3 APPARTAMENTI NEL CENTRO STORICO di Giovanni Fratini

pubblicato domenica 22 novembre 2020 alle ore 10:03:17

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

ANCORA POLEMICHE DEI VECCHI AMMINISTRATORI DI RIO CONTRO DE SANTI E IL SUO IMPEGNO A PORTOFERRAIO IN DIFESA DI FERRARI di Andrea Ghini:



La vicenda di Rio è tornata sulle pagine dei giornali [...]


 

PORTOFERRAIO, L’AMMINISTRAZIONE CHE AVEVA NEL SUO PROGRAMMA LA SOLUZIONE DELL’ EMERGENZA ABITATIVA METTE IN VENDITA 3 APPARTAMENTI NEL CENTRO STORICO di Giovanni Fratini :



Nei giorni scorsi ho letto il bando con cui l’Amministrazione comunale annuncia di voler mettere in vendita alcuni [...]


 

IL LIBRI COME POLTRONE SOFA’ di Danilo Alessi:



Siamo un Paese dove più della metà degli abitanti non legge nemmeno un libro all’anno e undici milioni tra i 15 e i 64 anni [...]


 

INSUFFICENTI LE ASSUNZIONI FATTE DALLA REGIONE E DALL’ASL:



Livorno, 15 novembre 2020 In relazione alle assunzioni fatte dalla regione e dall'Asl durante il [...]


 

GRUPPO LEGA: “ IL CONSIGLIERE REGIONALE MARCO LANDI E’ IL PORTAVOCE DELL’OPPOSIZIONE: VOTO UNANIME DI TUTTO IL CENTRODESTRA” :



Il Consigliere regionale della Lega, Marco Landi, col voto unanime di tutto il Centrodestra, è stato eletto in qualità [...]


 

LE 3 DOMANDE AL SINDACO DI RIO MARCO CORSINI:



(Queste 3 domande fatte al sindaco Marco Corsini sono le prime di quelle che [...]


 

COVID_19 : donati alcuni caschi per la ventilazione NIV CPAP all’Ospedale di Portoferraio :



Verrano donati a breve, dopo la approvazione del dipartimento tecnologie sanitarie di Pisa che è in corso, all’Ospedale di Portoferraio [...]


 

PERCHE’ MARCO CORSINI DOVREBBE ESSERE IL SINDACO DI RIO ELBANO G.Muti:



PERCHE’ RIO SI DOVREBBE CHIAMARE RIO ELBANO [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali