Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

La Polizia di Stato a scuola per mostrare ai ragazzi gli effetti della droga. Una lezione per dimostrare come le sostanze stupefacenti riducono corpo e cervello e hanno effetti devastanti sui giovani

pubblicato mercoledì 7 novembre 2018 alle ore 23:53:05


 La Polizia di Stato a scuola per mostrare ai ragazzi gli effetti della droga. Una lezione per dimostrare come le sostanze stupefacenti riducono corpo e cervello  e  hanno effetti devastanti sui giovani

Martedì 6 novembre - Con l’intervento presso la Scuola Secondaria di Primo Grado "G. Pascoli", ieri 6 novembre 2018, il Commissariato di P.S. ha dato il via al programma didattico che li vedrà impegnati nelle scuole dell’isola d’Elba che ne hanno fatto richiesta. Il programma - nell’ambito dell’emergenza educativa costituita dal consumo di droga tra i giovani e dai dati che testimoniano la riduzione dell’età dei ragazzi che ne fanno uso - intende focalizzare l’attenzione sul ruolo della Polizia di Stato, chiamata a far rispettare le leggi ed a perseguire i reati, ma nel contempo capace di aprire un dialogo con i giovani al fine di prevenire detti fenomeni. Con questi interventi, dedicati soprattutto alle scuole secondarie di I grado, tre sono gli aspetti fondamentali che si vogliono affrontare:  le droghe fanno male;  prevenire vuol dire anche divulgare la conoscenza degli effetti delle sostanze stupefacenti;  la Polizia di Stato, oltre al doveroso impegno nella repressione in ottemperanza alle leggi vigenti, vuol essere accanto agli insegnanti nelle scuole, su richiesta dei Dirigenti Scolastici: questo perché a partire dalla scuola si deve combatte la piaga della droga, informando e formando, non allentando mai la guardia. Perché l’uso e l’abuso di sostanze stupefacenti è tanto più pericoloso se coinvolge i ragazzi. Gli argomenti che verranno trattati sono purtroppo di grande attualità e coinvolgono le fasce giovanili delle nostra Comunità ed a noi tutti, e la Polizia di Stato vuol fare la sua parte, spetta, pertanto, il compito di aprire il dialogo con i giovani al fine di prevenire detti fenomeni. L'uso di droghe tra i giovani, uccide le loro speranze, per questo dobbiamo fare in modo con la prevenzione, che riprendano in mano la loro vita. La Polizia di Stato, naturalmente, è chiamata a fare rispettare le leggi e la Costituzione, e a perseguire i reati, ad iniziare da quelli dello spaccio di sostanze stupefacenti e di quelli commessi in preda all'abuso di alcool. Ma la Polizia di Stato vuole anche lanciare un messaggio ai ragazzi: porsi sempre davanti nella vita un solo principio: quello del rispetto personale e degli altri. Nelle prossime settimane sono già stati calendarizzati, sulla base delle richieste, interventi nei Comuni di Porto Azzurro, Capoliveri e Rio.




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

GRANDE BLUFF DEL WATER FRONT , PERSI 15 ANNI IN CHIACCHIERE. di Luigi Lanera:



. Ci preoccupiamo , sperando di non essere accusati di voler ricoprire anche la carica di presidente della Port Autority,, del problema [...]


 

INCONTRO ALL’ACCADEMIA DEL BELLO DI POGGIO SUL PROGETTO “STAFFETTA LAMPEDUSA – MONTE BIANCO":



Domenica 11 novembre a Poggio presso l’Accademia del Bello si sono riuniti i “Messaggeri del Mare” nelle [...]


 

DUE IMPRENDITORI ELBANI PREMIATI A LIVORNO DA CONFCOMMERCIO.:



Domenica 11 novemnre, nella prestigiosa cornice del Grand Hotel Palazzo, durante l’edizione 2018 del premio “Maestri del [...]


 

CI HA LASCIATO LA FAMOSA CANTANTE DI ORIGINE RIESE KATYNA RANIERI :



Se n’è andata nella notte del 4 settembre la famosissima cantante degli anni ’50’60 Katyna [...]


 

DAL 19.12.2018 LA NOSTRA CHIRURGIA SMETTERA' DI FUNZIONARE AUTONOMAMENTE di Francesco Semeraro :



. Dallo stesso giorno dipenderà dalla UOC di Piombino. (Delibera del 31.10.2018) Per farci ingoiare questo ennesimo boccone amaro [...]


 

CON L’ULTIMA SENTENZA DELLA CORTE DEI CONTI, LA VICENDA RIESE E’ DEFINITIVAMENTE CHIARITA: CLAUDIO DE DE SANTI AVEVA RAGIONE di Marco Sollapi:



Io seguo con curiosità le vicende politiche dell’Elba perché ritengo che l’isola, come [...]


 

PORTOFERRAIO: "I CONSIGLIERI COMUNALI NON HANNO UN DIRITTO INDISCRIMINATO E ASSOLUTO DI ACCESSO AGLI ATTI" di Luciano Rossi:



Recentemente sono comparse sulla stampa e sui social network polemiche circa il diniego dell’esercizio di accesso agli atti per [...]


 

IL DINOSAURO MORENTE:



L'immagine è ripresa dall'incipit di un articolo di Vittorio Falanca [...]


 

© 2018 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali