Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

COMMETTE REATO LA GUARDIA MEDICA CHE RIFIUTA LA VISITA.

pubblicato martedì 19 febbraio 2019 alle ore 23:44:39


COMMETTE REATO LA GUARDIA MEDICA CHE RIFIUTA LA VISITA.

 



E' onere del sanitario visitare il paziente che lo chiama lamentando una grave patologia.



Stessa violazione la commette lo specialista reperibile chiamato dal pronto soccorso per una consulenza e che rifiuta ritenendo, per telefono, non necessario il suo intervento anche se il paziente è sofferente e in grosse difficoltà. Dopo aver sentito molti famigliari, si suppone che negli ultimi  mesi molte consulenze richieste dal pronto soccorso all'ortopedico reperibile per fratture e altri problemi ortopedici sono state convertite in visite ambulatoriali del giorno dopo. 



Qualche settimana fa una G.M. (Guardia Medica) per due volte ha rifiutato la visita a una signora in grosse difficoltà che si è vista costretta a chiamare il 118 che con un rendez-vous le hanno quasi salvato la vita.



La settimana appena passata un signore per più di mezz'ora ha cercato di contattare la G.M. per sua moglie che presentava grossi problemi, trovando sempre il telefono occupato. Le figlie, mentre il padre continuava a telefonare, si sono recate all'ambulatorio dove il medico era intento a telefonare e a nulla sono valse le preghiere di far presto. Anche in questo caso, con la rabbia nel cuore, si è dovuto contattare urgentemente il 118 che ha trasportato la paziente in ospedale.



L'altro giorno una giovane mamma affannata e  preoccupata ha chiesto l'intervento della G.M. perchè il suo bambino di quasi 3 anni aveva la febbre a 39,7 ricevendo come risposta di portarlo in ospedale senza pensare minimamante lo stato d'animo dei due giovani genitori che si mettevano alla  giuda dell'auto e senza tenere presente che il bambino poteva subire una complicazione dato la febbre alta e la bassa temperatura esterna.



Non è malasanità, ma indifferenza associata alla scarsa importanza che alcuni sanitari danno alle richieste di un loro intervento.



Comitato Elba Salute nel CREST.



(Francesco Semeraro)




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

SALUTE & LISTE DI ATTESA.....RISONANZA MAGNETICA.:



A volte si ha l'impressione che alcune liste di attesa non abbiano le dovute attenzioni che meritano anche se in aiuto, alla sanità [...]


 

PER PORTOFERRAIO UN UOMO NUOVO Movimento Elba 2000:



Non vi è dubbio che le elezioni amministrative del maggio prossimo rivestono una grande importanza per il futuro di Portoferraio. [...]


 

LA VERITA’ SUL DISSALATORE: IL SINDACO DI CAPOLIVERI BARBETTI NON E' FAVOREVOLE:



Sono on-line sul sito del Comune di Capoliveri i documenti che attestano tutta la verità sulla posizione del Comune [...]


 

ELBA 2OOO : “ ATTENZIONE IL DISSALATORE DI MOLA E’ UN BIDONE AL VELENO PEGGIORE DI QUELLO DEL BURACCIO":



Che il dissalatore di Mola possa rivelarsi il Bidone al veleno N.2 è [...]


 

GLI ERRORI CLAMOROSI NELLA STRUTTURA OSPEDALIERA ELBANA:



In un intervento il dottor Mario Mellini, cardiologo in pensione,analizza i problemi dell'elisoccorso e sostiene [...]


 

RIO, L’AMMINISTRAIZONE CORSINI INCOMINCIA A FUNZIONARE E ARRIVANO I PRIMI BALZELLI di Umberto Canovaro :



Nell’ultimo Consiglio Comunale del 28 febbraio scorso, la maggioranza ha fatto passare con i soli suoi voti una deliberazione [...]


 

PRIMARIE PD, ANCHE ALL'ELBA HA VINTO ZINGARETTI:



All'Elba sono andate a votare 682 persone per la scelta del nuovo segretario nazionale del Partito. E' [...]


 

PORTOFERRAIO LA CITTA' DE MEDICI, MA SENZA UN OSPEDALE:



All'Elba sono andate a votare 682 persone per la scelta del nuovo segretario nazionale del Partito. E' [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali