Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

PER DESTAGIONALIZZARE BISOGNA ESSERE UNITI E FARE SQUADRA di Giovanni Fratini

pubblicato domenica 28 ottobre 2018 alle ore 00:42:38


 PER DESTAGIONALIZZARE  BISOGNA  ESSERE  UNITI E FARE  SQUADRA  di  Giovanni  Fratini

 



Qualche tempo fa, in una intervista rilasciata al “Corriere Elbano”, il Presidente della Associazione allbergatori, Massimo De Ferrari, si disse convinto che il mio DNA di uomo politico non mi consentiva di valutare se possiamo offrirci sul mercato turistico per un periodo più ampio di quello attuale.



Eppure, nell’ottobre dello scorso anno, sul sito turistico “  Dailybest.it” ho potuto leggere che l’ Elba  “ è bellissima anche d’autunno al contrario di altre località”   e che addirittura la si può “ vivere 365 giorni l’anno”.



Successivamente, nel mese di dicembre, il quotidiano La Stampa, in tutte le edicole del Piemonte, della Liguria e della Valle d’Aosta, offriva come inserto una pubblicazione dedicata ai “Sentieri più belli”  delle isole minori d’Italia,   da percorrere  “quattro stagioni su quattro”. E in quella pubblicazione eravamo ben rappresentati.



Sul quotidiano “la Repubblica”  del 30 agosto scorso è stata pubblicata, a cura della Gestione associata per il turismo, una intera pagina pubblicitaria dove era scritto che la nostra isola, per “la bellezza del mare e del paesaggio”, costituisce una “meta ideale per una vacanza all’insegna del benessere e del relax “ da scoprire  “ lontano dal tutto esaurito dell’alta stagione”.



E in questi giorni ho avuto addirittura la lieta sorpresa che anche l’Ing. De Ferrari comincia a credere in quello che da tempo mi ha “suggerito” il mio DNA di politico.



Nella relazione che ha presentato alla annuale assemblea degli albergatori, al capitolo dedicato ai rapporti con il Parco nazionale, auspica una proficua collaborazione tra la sua Associazione, il Parco e la Gestione associata del turismo, in modo da  “creare le premesse per attirare target turistici di qualità anche al di fuori dei mesi estivi, assicurando così una stagionalità più lunga”. Ed ancora, nelle conclusioni, afferma che l’obiettivo della Associazione deve essere  quello di far desiderare l’Elba “anche al di fuori dell’estate “.Bene! Mi sembra che si voglia finalmente cominciare a percorrere una strada certo non facile, ma che darà, con il tempo, “buoni frutti” agli imprenditori e ai lavoratori del settore turistico.



Sicuramente, occorre una forte volontà da parte di tutti i soggetti interessati ( Amministratori, Operatori turistici, Società di navigazione, Sindacati………..); una altrettanto forte ed intelligente disponibilità ad abbandonare finalmente inutili polemiche e  ad aprirsi, invece, ad un  costruttivo, sereno confronto di idee e di proposte. In sostanza è assolutamente necessario, come dice lo stesso Presidente degli albergatori, “fare squadra”, essere uniti.   



E’ di questi giorni la notizia che il Senato ha approvato, all’unanimità, il disegno di legge per le isole minori, con il quale  viene istituito  un Fondo destinato a spese di investimento con una dotazione annua di 20 milioni di euro dal 2019 al 2024. E’ ragionevole pensare che anche la Camera lo esaminerà e lo voterà al più presto. Dunque il prossimo anno, alle già cospicue risorse della tassa di sbarco ( che penso debbano essere utilizzate in maggior quota, oltre che per la promozione,  per servizi ed opere utili per tutta l’isola ) potremo aggiungere, se saremo in grado di presentare progetti credibili e immediatamente “cantierabili”,  anche  quei finanziamenti previsti per le isole.



Come ambiente abbiamo tutte le  carte in regola per riuscire nell’impresa di dilatare nell’arco dell’anno le presenze turistiche. Basta saperle giocare, anche sfruttando al meglio  risorse finanziarie che, fino a qualche anno fa, non erano disponibili.



Giovanni Fratini



 



 




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

L'EX SINDACO DI PORTOFERRAIO GIOVANNI FRATINI, FA ALCUNE DOMANDE ALL'ATTUALE SINDACO DI PORTOFERRAIO MARIO FERRARI :



Caro Sindaco, scusami, ma sento il bisogno, come semplice cittadino che ha il “vizio” di seguire con una certa attenzione le vicende [...]


 

IL FANTASTICO VIAGGIO AI CONFINI DEL MONDO :



Il racconto scritto da Ido Alessi da una sintesi del brogliaccio di bordo della [...]


 

LA SCOMPARSA DI GINO BRAMBILLA:



PORTOFERRAIO — Ieri, martedì 1 Gennaio 2019, e deceduto Gino Brambilla, classe 1928, milanese di origini si [...]


 

SCENARI COMPLESSI SI APRONO IN VISTA DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PORTOFERRAIO, DOPO IL FALLIMENTO DELLA MAGGIORANZA IN CARICA di Danilo Alessi :



A pochi mesi dal voto per il rinnovo del consiglio comunale, a Portoferraio l’unica cosa certa è il progressivo disfacimento [...]


 

COPERTE DORATE E CIOCCOLATINI di G.Muti:



Il colore della pelle dei neri fa pensare al cioccolato. I neri in America, [...]


 

SI E' CONCLUSA DOPO 20 ANNI LA VICENDA GIUDIZIARIA DEL PRIMARIO TAGLIAFERRI LICENZIATO PER MANCATA ATTIVAZIONE DELLA TAC ALL'ISOLA D'ELBA :



Non attivò la TAC all'Elba, la Cassazione (dopo 20 anni) gli dà torto Scritto da Notizie USL Lunedì, 07 Gennaio 2019 [...]


 

OLTRE IL CANCELLO, IL POTERE DEI GILET GIALLI A PORTOFERRAIO di G.Muti:



Ho assistito, per pure caso, a questa scena che si svolta davanti al [...]


 

PORTOFERRAIO, IL SINDACO FERRARI RASSICURA I DIPENDENTI DELLA COSIMO DE MEDICI :



Il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari ha incontrato nella mattinata di lunedì 31 dicembre una folta delegazione dei dipendenti della [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali